Già dagli ultimi mesi del 2016 una larga parte della società civile italiana si è ritrovata a discutere per creare uno spazio di convergenza e per realizzare una mobilitazione comune in occasione del sessantesimo anniversario della firma dei Trattati di Roma. L’esigenza è nata dalla volontà di dare voce e visibilità ad ampie realtà della società civile che pur nella diversità di analisi, proposte e soluzioni sui i temi europei hanno trovato un terreno comune nella condivisione di una prospettiva che metta l’Europa al centro e consideri questa dimensione l’unico scenario possibile per il nostro futuro. Il tratto comune è quello di considerarsi “radicalmente europeisti”, convinti che populismi di varia natura e tentazioni di ritorno ad una dimensione nazionalista o sovranista sia una risposta radicalmente sbagliata di fronte alla drammatica crisi, politica, economico sociale del nostro continente.

A seguito di questo percorso si è costituita una Coalizione ampia e diversificata (movimenti federalisti, sindacati, grandi associazioni, ONG di sviluppo e ambientaliste, centri sociali, ecc) dal nome “La nostra Europa/Our Europe”.

La Coalizione si propone di realizzare nei giorni precedenti l’incontro dei capi di stato a Roma una serie di iniziative su vari temi (immigrazione, ambiente, temi sociali e del lavoro, genere ecc.) che si svolgeranno principalmente presso l’Università La Sapienza e che confluiranno in un momento di corteo/manifestazione che si svolgerà la mattina di sabato 25 marzo e partirà alle ore 11.00 da Piazza Vittorio e raggiungerà il Colosseo.

Come piattaforma Concord Italia abbiamo dato la nostra adesione alla Coalizione e assieme ad altre associazioni, abbiamo avviato l’organizzazione di una iniziativa all’Università di Roma venerdì 24 sui temi della migrazione. Su nostro input anche la confederazione Concord Europa ha deciso di aderire all’appello della Coalizione “La nostra Europa”.

Tutte le informazioni sulle varie attività che si stanno costruendo sono disponibili da qualche giorno sul sito http://www.lanostraeuropa.org/ la pagina facebook http://www.lanostraeuropa.org/ e l’account twitter @LanostraEuropa hashtag #nostraeuropa #oureurope

Leggi l’appello “La nostra Europa”

Tagged with →  
Share →