Ruolo dell’agricoltura sociale per l’inclusione socio-lavorativa dei migranti, con particolare riferimento ai richiedenti asilo e protezione internazionale beneficiari del sistema SPRAR: è questo il tema del seminario che Ases – Agricoltori solidarietà e sviluppo promuove a Roma il prossimo 25 e 26 gennaio.

Il seminario darà agli operatori del settore, del mondo agricolo e della cooperazione sociale e internazionale, gli strumenti per progettare percorsi di inclusione socio-lavorativa dei migranti in ambito agricolo, con focus sulle reti territoriali e gli attori che compartecipano a questi percorsi, la normativa di riferimento, le buone pratiche e anche laboratori di progettazione partecipata.

Un modulo verrà dedicato al ruolo che l’agricoltura sociale può svolgere in collaborazione con lo SPRAR, con attenzione particolare ai migranti disabili o con disagio mentale, una percentuale crescente secondo i data dell’Atlante SPRAR 2016.

Seminario Ases

Share →

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *