COME ADERIRE

CONCORD ITALIA è la piattaforma italiana di collegamento a CONCORD, la Confederazione europea che rappresenta 2600 ONG e associazioni della società civile  che si occupano di cooperazione allo sviluppo e aiuto umanitario. Questo organismo si è guadagnato negli ultimi anni un ruolo credibile e legittimato nella rappresentanza della società civile europea impegnata sui temi dello sviluppo presso le istituzioni comunitarie, in particolare il Parlamento e la Commissione e molti stati membri. 

Quello di CONCORD non è un lavoro che si ferma dentro i confini dell’Unione, la Confederazione sta progressivamente entrando in contatto e collaborando con le analoghe reti e piattaforme continentali a partire da quelle africane e dell’America Latina per dare una proiezione internazionale ai grandi temi che le ONG affrontano che sempre meno possono essere considerati di portata locale. Oggi conta più di 50 associati tra piattaforme nazionali (come quella italiana appena costituita), famiglie internazionali (per intenderci Oxfam, ActionAid, WWF, ecc), e reti tematiche a livello internazionale. 

Francesco Petrelli, promotore e portavoce eletto della piattaforma italiana, vede in questa nuova iniziativa allo stesso tempo una buona pratica e un precedente positivo. L’Associazione delle ONG Italiane (AOI), che fino ad oggi era stata il rappresentante  italiano di CONCORD, ha deciso di mettere a disposizione la sua titolarità e proporre la creazione di una piattaforma di attori rinnovata e più ampia. L’ottica è quella di aumentare le proprie opportunità e capacità di avere impatto a livello europeo, contare di più e fare sistema per apportare un valido contributo italiano al dibattito europeo, rappresentando CONCORD e le sue posizioni sui temi europei presso le istituzioni italiane.

Il Coordinamento della piattaforma Concord Italia è attualmente composto da:

Paola Berbeglia, Lorenzo Bianchi Carnevale, Luca DeFraia, Elias Gerovasi, Nora Mc Keon, Francesco Petrelli (portavoce), Margherita Romanelli, Andrea Stocchiero, Fulvio Vicenzo.

Per aderire alla piattaforma Concord Italia e per ulteriori informazioni scrivere a: info@concorditalia.org