Data/Ora
Data - 11/12
09:00 - 14:00

Luogo
Sala delle Bandiere
Roma

Loading Map....

Per una coerenza delle posizioni politiche dell’Unione Europea
nei grandi forum globali sul cibo e la nutrizione

Semestre Italiano di Presidenza Europea

Roma, 11 Dicembre 2014

Sala delle Bandiere, Parlamento Europeo in Italia

PER REGISTRARSI CLICCARE QUI

9:00 –  9:30 – Registrazioni e caffè di benvenuto

Presiede: Kostas Stamoulis, Direttore della Agricultural Development Economics Division alla FAO

9:30 –  9:45 –  Saluti di apertura

  • Ambasciatrice Laurence Argimon-Pistre, Delegazione dell’UE presso la Santa Sede, l ’Ordine di Malta e le Organizzazioni delle Nazioni Unite a Roma
  • Francesco Petrelli, Portavoce di Concord Italia

9:45 –  11:15 –  Principali negoziati sulla sicurezza alimentare e la nutrizione nel 2014 a Roma

Investimenti responsabili in agricoltura (rai)/ Comitato per la Sicurezza Alimentare Mondiale (CFS)

  • Antonio Onorati, Centro Internazionale Crocevia/IPC
  • Elias Guìa Lopez, Sostituto del Rappresentante Permanente di Spagna alla FAO

Dibattito

Conferenza Internazionale sulla Nutrizione (ICN2)

  • Stineke Oenema, ICCO/Concord EFSG
  • Luca Fratini, Vice Rappresentante Permanente d’Italia presso le Nazioni Unite a Roma

Dibattito

11:15-12:45 –  Questioni chiave trasversali

Le imprese multinazionali e la governance e i programmi sulla sicurezza alimentare

  • Nora McKeon, Terra Nuova/Concord EFSG
  • Willem Olthof, Delegazione dell ’UE a Roma

Dibattito

Diritto al cibo o commercio – quale priorità?

  • Biraj Patnaik, Office Of The Supreme Court Commissioners, India
  • Florence Buchholzer, Delegazione dell’UE a Roma

Dibattito

12:45-13:15 –  Conclusioni

  • Gianpaolo Cantini, Direttore Generale per la Cooperazione e lo Sviluppo (DGCS), Ministero per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale (MAECI)
  • Ambasciatrice Laurence Argimon-Pistre, Delegazione dell’UE a Roma

Al termine dell’evento sarà servito un buffet

Interpretariato in inglese e in italiano

In collaborazione con il Comitato Italiano per la Sicurezza Alimentare (CISA)