Data/Ora
Data - 23/01
09:00 - 14:00

Luogo
Bologna
Bologna

Loading Map....

di Margherita Romanelli

Si terrà a Bologna il 23 gennaio 2015 il seminario nell’ambito del Progetto “More and Better Europe” nel percorso di promozione di un quadro italiano per la coerenza delle politiche allo sviluppo.

L’obiettivo del dibattito è coinvolgere policy makers e stakeholders quali le ONG, le reti di agricoltori nazionali e internazionali, esponenti del mondo produttivo che sui diversi livelli  promuovono ed implementano le politiche per lo sviluppo e le politiche agricole, al fine di ragionare insieme sulla possibilità di un modello di sviluppo coerente che garantisca la sicurezza alimentare, la sostenibilità economica, sociale ed ambientale delle produzioni e conduca efficacemente la lotta alla povertà a livello globale.

Si discuterà insieme all’europarlamentare Paolo De Castro ed altri importanti relatori per capire se e in quali termini la Politica Agricola Comunitaria e le misure in ambito nazionale e regionale sono coerenti e in linea con gli obiettivi di sviluppo (umano e rurale) concordati a livello internazionale e il ruolo/esigenze che l’agricoltura familiare e l’agro-ecologia possono ricoprire/richiedere.

Il dibattito vuole contribuire ad offrire spunti per l’elaborazione di una strategia italiana sulla Coerenza delle Politiche per lo Sviluppo e la Lotta alla Povertà nazionale e internazionale in linea anche con l’ultimo rapporto OCSE.

 

 

“AGRICOLTURA, MODELLI A CONFRONTO: QUALE FUTURO PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE E LA LOTTA MONDIALE ALLA POVERTA?” 

Politica Agricola Comunitaria, Sicurezza Alimentare, Agricoltura Familiare e Contadina, Agro-ecologia: riflessioni e prospettive per una coerenza nelle politiche di sviluppo europee, nazionali e locali. 

Venerdì, 23 Gennaio 2015 

Sala Ulisse – Accademia delle Scienze – via Zamboni 31, Bologna 

PROGRAMMA 

09.15 – Registrazione ed accoglienza 

09.30 – Saluti ed introduzione 

 Dina Taddia – Presidente GVC

 Margherita Romanelli – Coordinatrice Capacity Building progetto “More and Better Europe” Concord Italia e GVC

 

10.00 – 11.30 Panel 1 – Le politiche agricole tra crescita del settore agricolo e obiettivi di lotta alla povertà della cooperazione internazionale. Coordina: Luca Basile – Università di Bologna, Icea, FairTrade

 Paolo De Castro – Europarlamentare

 Felice Assenza – Direttore Generale Politiche Internazionali e dell’Unione Europea, Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

 Mariarosa Stevan – Esperta dell’Unità Tecnica Centrale DGCS e Direttore dell’Istituto Agronomico per l’Oltremare di Firenze

 Simona Caselli – Assessore all’Agricoltura dell’Emilia-Romagna

 Rappresentante Regione Emilia-Romagna Settore Cooperazione Decentrata

 

11.30 -13.00 Panel 2 – Voci dal “Campo”: esperienze, contraddizioni, sintesi, richieste per un sistema agricolo coerente e sostenibile per lo sviluppo locale e globale. Coordina: Margherita Romanelli – GVC

 Stefano Masini – Responsabile Territorio e Ambiente Coldiretti

 Luciano Sita – Esperto in Cooperativismo

 Antonio Lo Fiego – Presidente AIAB Emilia-Romagna

 Pierpaolo Lanzarini – Presidente Campi Aperti

 Nicola Pagani – Esperto GVC e Presidente Deafal

 

13.00 – Conclusioni 

Monica di Sisto – Coordinatrice Policy Coherence for Development progetto “More and Better Europe”, Concord Italia

BUFFET 

Per informazioni:

GVC – Margherita Romanelli tel.: 051.585604, e-mail: margherita.romanelli@gvc-italia.org