Ultime notizie

  • pezzo 1 francescoCercasi europa disperatamente!

    a cura di Francesco Petrelli
    L’Europa non è più la stessa, o almeno non più quella che abbiamo conosciuto finora. Queste le parole del Presidente di Concord Europa Johannes Trimmel durante l’assemblea annuale a Bruxelles, a metà giugno, solo pochi giorni prima della del referendum inglese sulla Brexit.

  • pezzo 3 andrea sitoI paradossi europei sulle migrazioni: rapporti e prospettive con i paesi terzi

    a cura di Andrea Stocchiero
    Nell’ultimo anno l’Unione Europea (UE) ha accelerato la revisione dei suoi rapporti con i paesi terzi in campo migratorio: dal Piano de La Valletta di Novembre 2015 alla recente comunicazione sul Nuovo Quadro Partenariale. In questa corsa “revisionistica” sono evidenti sempre di più alcuni paradossi che mettono in pericolo il senso della cooperazione allo svilupp

  • Una guida collaborativa per comprendere il nuovo Quadro Logico di EuropeAid

    a cura di Elias Gerovasi
    Da oggi è disponibile online il paper dal titolo “CONTRIBUTI ALL’INTERPRETAZIONE DEL NUOVO QUADRO LOGICO EUROPEAID” consultabile e scaricabile liberamente su Info-Cooperazione

  • Gestione dei flussi migratori e AGENDA 2030. Cambiare rotta per un approccio più ambizioso

    La piattaforma europea CONCORD, con una lettera inviata al Presidente del Consiglio Matteo Renzi, esprime le proprie preoccupazioni e formula le proprie proposte in vista del prossimo incontro del Consiglio Europeo del 28 e 29 Giugno.

  • Il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, durante la presentazione del libro di Aldo Cazzullo 'Basta Piangere!' al teatro Argentina, Roma, 26 novembre 2013. 
ANSA/CLAUDIO PERIPer una Europa solidale con chi fugge dalle guerre e dall’insicurezza umana

    Il 17 e 18 Marzo il Consiglio europeo tratterà per l’ennesima volta la questione migratoria e in particolare il possibile accordo con la Turchia. La piattaforma CONCORD Italia ha inviato una lettera al premier Renzi nella quale esprime particolare preoccupazione

Tutte le news

——————————

  • pezzo 2 lucaTempi stretti per definire il nuovo paradigma per la cooperazione europea

    a cura di Luca De Fraia
    L’Unione Europea ha avviato la riforma delle regole di base della cooperazione allo sviluppo. Per il nuovo Consensus ci si può attendere maggiore attenzione a temi quali la differenziazione delle strategie per categorie di Paesi, la funzione catalitica degli aiuti e il blending, il ruolo del settore privato e il climate change.

  • L’HUB 4 muove i primi passi

    A cura di di Paola Berbeglia
    A segutio della ristrutturazione interna di Concord Europe il gruppo DEAR (Development Education and Awareness Raising) è diventato HUB 4 “Global Citizenship Education & People Engagement”.

  • A settembre l’Assemblea di Concord Italia

    L’assemblea dei soci di Concord Italia, inizialmente prevista per il mese di luglio, si terrà a Roma a settembre. La data precisa verrà comunicata a breve dalla segreteria a tutti i soci.

  • EDDI diritti al centro delle Giornate europee dello sviluppo a Bruxelles

    di Stefania Piccinelli – GVC
    Due giorni intensi a Bruxelles quelli del 3 e 4 Giugno per le Giornate Europee dello Sviluppo (European Development Days - #EDD15). Migliaia i partecipanti, 50 gli stands, 130 le conferenze ed i workshop in programma. Quindici le tematiche, o meglio le sfide del futuro, affrontate e dibattute: Cibo, Educazione, Cittadinanza, Salute, Clima, Energia, Sviluppo Urbano, Inclusione, Finanze, Crescita, Lavoro, Migrazioni, Genere, Diritti Umani e Commercio.

Tutte le news